Tutto il mondo dell’arte è in lutto per la scomparsa di ieri sera del noto architetto e grandissimo espero di design, Alessandro Mendini. 
Artista visionario e protagonista di una rivoluzione del design del secondo dopoguerra, nato nel 1931 a Milano, dove si era laureato in Architettura al Politecnico.
Tra le molteplici opere, deve la sua celebrità alla poltrona Proust, del 1978, per Alchimia edizioni e design. Le innumerevoli collezioni di oggetti firmati Alessi , come il cavatappi Anna G, oltre ai tanti manufatti firmati dalle più grandi aziende di design italiane e internazionali, come per esempio la lampada Amuletoper Ramun.

Ottenne molti riconoscimenti importanti nella sua vita: la nomina a Chevalier des Arts et des Lettresin Francia, l’European Prize for Architecture Awards, due Compassi d’Oroe la laurea honoris causaal Politecnico. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.