I giornali Playboy da oggi si nascondono cancellando la cronologia!

Lo scenario in cui il ragazzo nasconde i giornali porno nel cassetto o sotto al letto per non farli vedere alla madre da oggi in poi non esisterà più!

Playboy è la storica rivista maschile nata nel 1953 con Hugh Hefner, come raccolta di fotografie a sfondo erotico, che vede posare donne come Marilyn Monroe – la prima- Charlize Theron e Dita Von Teese.

L’iconica rivista ebbe un ruolo rilevante nell’affermazione di una nuova era e un nuovo modo di vedere la sessualità, fino a minimizzare alcuni dogmi passati come la pudicizia. Nonché diede altro da parlare alle prime femministe che consideravano la rivista sessista, perchè riducesse l’utilità della donna al mero raggiungimento del piacere sessuale, e per il pensiero che gli uomini che lo comprassero potessero avere un qualche potere su quelle “conigliette”.

Nel 2015 la rivista, per la felicità delle femministe sopra, iniziò col smettere di pubblicare foto di nudità.

Nel 2019, la rivista prima mensile, diventò trimestrale, allontanandola gradualmente dal suo pubblico, non solo (più) maschile.

E ora, lo stesso giornale che nasce fisico, decide di interrompere la stampa cartacea.

Motivi di marketing? Scelte di innovazione manageriale? Più affluenza sul sito online?

No, no e no, la rivista americana ha palesato di star vivendo una situazione economico gravosa, che si è accentuata con questa nuova problematica del COVID-19.

Nonostante tutto, il CEO del mensile, ha deciso che il numero della primavera 2020 sarà l’ultimo che sarà stampata quest’anno.

Inoltre, contro Ben Kohn che vorrebbe togliere definitivamente la soluzione cartacea per l’anno prossimo, la società ha deciso che sarà almeno riservata a delle edizioni speciali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: